-Sport

Coronavirus, Gattuso: "Partite rinviate? Il campionato è falsato"


"Con tutto il rispetto per ciò che sta accadendo in tutto il mondo e per le persone che sono morte, per quanto riguarda il calcio o si disputano tutte le partite o si ferma il campionato. Giocare una partita il 13 maggio è diverso da giocarla oggi, è una partita totalmente diversa. Ci sono tanti soldi in ballo, le società di calcio sono aziende: le cose vanno fatte bene". Così l'allenatore del Napoli Gennaro Gattuso, in conferenza stampa allo stadio San Paolo dopo la partita vinta sul Torino per 2-1, sulla decisione di non far disputare alcuni match  di serie A per l'emergenza Coronavirus.

Gli altri video di Calcio